Il circolo Olga Benario aderisce al sit-in dell’ANPI a difesa della Costituzione

Comunicato stampa

Il circolo Olga Benario aderisce al sit-in dell’ANPI a difesa della Costituzione

Il circolo Olga Benario di Rifondazione Comunista aderisce al sit-in promosso dall’ANPI, martedì 10 marzo, davanti alla Prefettura di Catania in difesa della democrazia. Siamo di fronte  al  tentativo di azzerare la Costituzione repubblicana, colpendo al cuore la rappresentanza democratica e l’equilibrio dei poteri. Un progetto che vede, al di là di occasionali sceneggiate, convergere il PD e Berlusconi. E’ necessario una grande mobilitazione popolare contro questo disegno di controriforma, che si connette con i preparativi di guerra e con l’attacco ai diritti dei lavoratori e delle lavoratrici(cioè con la violazione di due altri principi di fondo  della Carta Costituzionale nata dalla resistenza). Ci sembra molto significativo che a promuovere questa manifestazione sia l’associazione che custodisce l’eredità storica della lotta partigiana e che oggi lancia un grido di allarme sui pericoli che corre la democrazia in Italia. Chiediamo a tutti i cittadini di raccogliere questo allarme e di sviluppare una forte mobilitazione in grado di fermare il progetto di costruire una Italia fondata sul potere di pochi privilegiati.

Luca Cangemi

segretario del Circolo PRC Olga Benario