Ciao Carla

COMUNICATO STAMPA

L’ANPi provinciale di Catania e tutti gli antifascisti ricordano con commozione la figura della Presidente dell’ANPi nazionale senatrice Carla Nespolo, scomparsa Lunedi 5 ottobre all’età di 77 anni dopo una pesante malattia. E’ stata il primo Presidente dell’ANPI donna e non partigiana, a significato del passaggio della nostra associazione verso le generazioni che non hanno partecipato alla Lotta di Liberazione ma ne hanno assorbito i valori e gli insegnamenti. Lascia un vuoto profondo in tutta l’ANPI, che dal 2017 ha saputo guidare con passione, impegno civile e lungimiranza politica, seguendo la tradizione di autorevolezza della nostra Associazione, custode dei valori della Resistenza e dell’antifascismo. Ci piace salutarla citando alcune sue parole, profonde e sentite, da lei pronunciate lo scorso anno in uno dei suoi ultimi interventi pubblici: “Essere partigiani, oggi come allora, vuol dire tante cose, ma una è la più importante di tutte, perché dipende solo da noi: metterci il cuore. Io so che tutti noi lo abbiamo fatto, lo facciamo, continueremo a farlo”. Addio Carla, noi tutti porteremo avanti i tuoi insegnamenti e la tua passione.

ANPI provinciale di Catania

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: