Festa per la vittoria popolare sul tentativo di stravolgere la nostra Costituzione. Lunedì 5 Dicembre

Lunedì 5 Dicembre ore 19,15 Piazza Stesicoro Catania
Il Coordinamento per la democrazia costituzionale
Festa per la vittoria popolare sul tentativo di stravolgere la nostra
Costituzione.
Con la partecipazione dell’ANPI di Catania e di tutte le forze democratiche
che vogliono festeggiare con noi
Punto di raccolta Piazza Stesicoro. Successivamente ci spostiamo al GAPA in
via Cordai. Chi è disponibile porti qualcosa da mangiare
Cordiali saluti
comitato provinciale ANPI e la presidente Santina Sconza

IL presidente ANPI Carlo Smuraglia ringrazia da: anpi nazionale

Ancora una volta ha vinto la Costituzione, contro l’arroganza, la prepotenza, la mancanza di rispetto per la sovranità popolare e i diritti dei cittadini. Hanno usato tutti gli strumenti possibili, il denaro, la stampa, i poteri forti, gli stranieri; sono ricorsi al dileggio e alla diffamazione degli avversari, ma il popolo italiano non si è lasciato convincere e ha dato una dimostrazione grandiosa di maturità. Noi che abbiamo fatto una campagna referendaria rigorosa, sul merito, con l’informazione e il ragionamento, siamo felici e orgogliosi di questo successo. Ora finalmente si potrà pensare di attuare la Costituzione nei suoi principi e nei suoi valori fondamentali, per eliminare le disuguaglianze sociali, privilegiare lavoro e dignità della persona, per riportare la serietà, l’onestà e la correttezza nella politica e nel privato. Alle sorti del Governo provvederà il Presidente della Repubblica e noi ci rimettiamo alla sua saggezza. La cosa importante è che riprenda il confronto politico e democratico e che prevalga su ogni altra cosa la partecipazione dei cittadini. Questa è una vittoria anche dell’ANPI, ma soprattutto della democrazia e ripeto, con forza, della Costituzione.

Carlo Smuraglia

Ha vinto la Costituzione di Santina Sconza da: anpi catania.info

Grazie Grazie a tutte e a tutti ma soprattutto ai partigiani, sia a quelli che non ci sono più, ma soprattutto a Santino, Calò, a Lidia, a Carlo Smuraglia nostro presidente e a tutte e a tutti i partigiani che alla loro veneranda età hanno attraversato tutta l’Italia per difendere la Costituzione
Grazie di cuore
Grazie anche ai costituzionalisti, che ci hanno messo la faccia, non faccio nomi per non dimenticare nessuno e grazie a libertà e giustizia
Grazie anche ai partiti che hanno lottato con noi, alle associazioni, alla CGIL, al movimento 5 stelle, al fatto quotidiano, al manifesto, ma ad ogni singolo cittadino che ha creduto nei valori della Resistenza: Libertà, Democrazia e Costituzione
Grazie e mi scuso se a volte ho alzato i toni ma il lavoro è stato tanto e le forze poche
Grazie a tutte e a tutti provincia, Catania e tutta Italia
Santina Sconza presidente provinciale ANPI