Catania 19 Novembre incontro con Roberto Speranza La voce del NO del Pd sono intervenuti Giacomo Rota, Mariella Maggi, Santina Sconza e tanti altri

img-20161118-wa0000img_7086 img_7006 img_7010

da: livesiciliacatania.it

Roberto Speranza a Catania:
“Pd non sia comitato per il si

di

, Politica

Il leader della minoranza dem all’incontro organizzato da Antonio Di Giovanni, col vicesegretario del Partito democratico Torrisi.

CATANIA –  Anche il Partito democratico, e la sua declinazione siciliana, al centro delle parole di Roberto Speranza.  Uno dei massimi esponenti della minoranza Dem, ieri a Catania per parlare di lavoro, sviluppo e welfare, ma soprattutto di Referendum, insieme a Jacopo Torrisi, vicesegretario provinciale del PD, al professor Antonio Di Giovanni (promotore della manifestazione), e alla deputata regionale Mariella Maggio, ha bacchettato il proprio partito, della sua debolezza sul territorio e della necessità di ripensarlo, in occasione dell’incontro catanese, cui hanno partecipato in tantissimi, nonostante il maltempo.

Presenti amministratori della provincia, prevalentemente ex megafonisti, in sala anche alcuni esponenti della Ggil come il segretario Giacomo Rota, la Presidente dell’Anpi Santina Sconza, e tanti esponenti del mondo dell’associazionismo, degli enti di formazione, delle rappresentanze universitarie, del mondo delle cooperative e delle imprese. Un discorso pacato, quello del leader dell’ala riformista del Pd che non si è astenuto dal lanciare qualche frecciata all’indirizzo del Governo e del Presidente del Consiglio: “Se il Pd diventa il comitato per il sì – ha detto – e più fragile e non riesce più a parlare a tutte le sue realtà”.

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: