Tolta immunità a Borghezio, Kyenge, ‘non ha offeso solo me’ ‘Razzismo non può essere mai strumento di lotta politica’ da:ansa.it

 

Cecile Kyenge Cecile Kyenge
 

STRASBURGO – “Il razzismo non può essere mai strumento di lotta politica, chi vi fa ricorso disonora le istituzioni e non ha diritto ad alcuna immunità”. Con queste parole Cecile Kyenge ha salutato oggi la decisione del Parlamento Ue di togliere l’immunità al suo attuale collega Mario Borghezio, che l’aveva apostrofata con toni razzisti durante un’intervista al programma radiofonico la Zanzara del 29 aprile 2013, all’indomani della sua nomina a ministro per l’integrazione. “Un membro del Parlamento Ue – scrive ancora Kyenge in una nota – che manifesta disprezzo e odio in ragione del colore della mia pelle, non ha offeso solo me, ma i valori delle Istituzioni Europee e di tutti coloro che non riconoscono differenze e non discriminano tra le persone per motivi di razza, religione o sesso”.

 

(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: