Assemblea Comitati per il NO Sicilia Report

Assemblea Comitati per il NO Sicilia

Report

 

Sabato 10 settembre presso l´Istituto Testasecca , viale della Regione, 1 a Caltanissetta,  alle ore 10.00, si è svolta l´assemblea Regionale dei Comitati per il NO, Sicilia.

Hanno partecipato circa 70 persone provenienti da: Augusta, Sciacca, Caltanissetta, Giarre,  Enna , Calascibetta, Serradifalco, Trecastagni, Catania, Palermo, Messina, Siracusa, Augusta.

Erano presenti membri di PRC, Anpi Catania – Palermo e Siracusa, SI, Rete a Sinistra, Comitato Giuristi per il NO, Azione Civile, Comitato Civico Messinese, Comitato Lip Scuola, Cobas, CGIL .

All´odg, l´organizzazione della Campagna per il NO, in vista del Referendum per la “Contro” Riforma Costituzionale d´autunno.

L´assemblea è stata partecipata, numerosi gli interventi e ricca di proposte operative.

Da parte  piú persone , si è rilevata la solitudine nella quale sono stati lasciati i Comitati da parte di soggettivitá che avevano aderito al Coordinamento Democrazia Costituzionale. Il lavoro di raccolta firme è stato fatto da gruppi ristretti  di persone.

In questa fase dobbiamo ricontattare ed avvicinare tutti.  Qualcuno ha evidenziato l´importanza della partecipazione di organizzazioni strutturate che supportino la campagna, senza personalismi. Molti interventi hanno sottolineato la necessitá di muoverci puntando principalmete sul rafforzamento di organizzazione e comunicazione, i due punti chiave della campagna.

Proposte operative: flash mob, video da mandare in rete, confronti TV, Gazebi, aperitivi per la Costituzione, creazione di una rete informatica per coordinarci, individuazione di un addetto stampa, apertura di un sito, creazione di un calendario di eventi in continuo aggiornameto, coinvolgimento delle forze politiche e sindacali, volantinaggi nei mercati e quartieri popolari, presenza nelle TV locali, promozione di una raccolta fondi, creazione di una mappa dei Comitati stesso format del CDC nazionale, individuazione e uso dei termini da contrapporre agli slogan del governo, comizi.

Parte dell´assemblea è stata occupata dalla discussione su quanto sta accadendo a Catania a causa della Festa Nazionale dell´Unitá. Militarizzazione della cittá, controlli da parte delle forze dell´ordine e blocco ingiustificato di cittadini all´ingresso della Festa, permesso negato al CDC/Comitato per il NO,  da parte dell´Amministrazione Comunale di allestire un banchetto accanto alla Villa Bellini, per domenica 11, in occasione della visita del Premier Renzi. É stato letto un comunicato stampa dell´Anpi Catania in cui si denuncia il fatto, comunicato che è stato fatto proprio dall´Assemblea siciliana. Inoltre, il senatore Campanella si è impegnato a presentare un´interrogazione parlamentare sull´accaduto.

L´assemblea si è conclusa con la costituzione di un “Comitato dei 9”, formato dai rappresentanti di altrettante province siciliane.

Sono: Salvatore Totaro Messina; Ausilia Eccelso , Agrigento; Grottadaura Andrea, Caltanissetta; Giuseppe Sunseri , Palermo; Faust Scifo, Siracusa; Luigi Dolce, Trapani; Artuto Giunta, Enna; Resi Jurato, Ragusa; Giusy Clarke Vanadia ed Emanuele Ungheri, Catania.

L´avv. Ausilia Eccelso si è incaricata di aprire un gruppo FB con i partecipanti all´assemblea.

La seduta si è conclusa alle ore 14.00

Redige il Report

Giusy Clarke Vanadia

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: