Autore: redazione “Suicidate Attilio Manca”: giovedì la presentazione del libro-inchiesta di Lorenzo Baldo da: controlacrisi.org

E’ un caso irrisolto, con molte ombre e depistaggi, quello raccontato nel libro-inchiesta “Suicidate Attilio Manca”, del giornalista Lorenzo Baldo, vicedirettore di “Antimafia Duemila” che sarà presentato giovedì 21 luglio, alle ore 16, nella sala Aldo Moro della Camera dei deputati. A ricostruire la vicenda giudiziaria dell’uccisione dell’urologo che, nel 2003, fu costretto a visitare – e forse – anche a operare Bernardo Provenzano durante la sua latitanza in Francia, saranno i legali della famiglia di Attilio Manca: Antonio Ingroia e Fabio Repici che illustreranno i recenti elementi emersi che portano ad una tesi completamente diversa da quella frettolasamente archiviata come suicidio.

Parteciperanno Gianluca Manca, fratello della vittima e, in diretta Skype, la madre Angela che, nei giorni scorsi, con una lettera personale ha invitato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e che chiedono, da tempo, la riapertura del processo. Interverranno l’on. Paolo Bolognesi, promotore dell’evento, presidente dell’Associazione 2 agosto 1980, a cui si deve la recente approvazione della legge che ha introdotto il reato penale di depistaggio e il sen. Giuseppe Lumia, componente della Commissione parlamentare Antimafia. Coordinerà i lavori il giornalista Maurizio Torrealta. Al termine, l’attrice Annalisa Insardà leggerà un brano tratto del libro-inchiesta. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su http://www.antimafiaduemila.com

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: