Autore: redazione Parma, giornalista malmenato da un simpatizzante del Pd per un articolo “sgradito”. La denuncia dell’Aser da: controlacrisi.org

Cronista malmenato a Parma. L’associazione stampa dell’Emilia-Romagna (Aser) denuncia “il grave atto di violenza a scopo intimidatorio subito dal collaboratore della ‘Gazzetta di Parma’ Pierluigi Dallapina”, che si occupa di cronaca politica. Ecco la ricostruzione dei fatti: mentre camminava in una strada del centro della citta’ ducale, il giornalista ha incontrato “un simpatizzante che collabora alle iniziative del Pd”. Quest’ultimo, dopo averlo pesantemente minacciato per cio’ che Dallapina avrebbe detto e scritto sul suo conto, “lo ha colpito con un pugno; non contento, ha continuato a minacciarlo per gli articoli sgraditi”, continua il sindacato in una nota. Tra l’aggressore e Dallapina, descritto anche dall’Aser come “un collaboratore molto attento e scrupoloso”, non c’erano precedenti d’altro tipo.
In seguito all’episodio il collega, si e’ fatto medicare al pronto soccorso e ha sporto denuncia contro l’aggressore. Cosi’, il sindacato dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, evidenzia la sua presidente Serena Bersani, “esprime solidarieta’ al collega minacciato e malmenato e ribadisce che nessun episodio d’intimidazione verra’ sottaciuto; contrastare le limitazioni alla liberta’ di stampa e d’informazione e’ nel nostro Dna e rivendicheremo questo diritto, dei cittadini prima che degli operatori dell’informazione, in ogni circostanza e da qualunque parte- conclude Bersani- provengano gli attacchi”
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: