Patria Indipendente News n. 8 del 25 marzo 2016

Newsletter di patriaindipendente.it
periodico online dell’ANPI nazionale
http://www.patriaindipendente.it
Fai una donazione
a Patria Indipendente
Campagna di sostegno a Patria Indipendente,
il quindicinale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI).
Cara amica, caro amico,
ti chiediamo di fare una donazione seguendo le indicazioni che trovi a questo indirizzo:
sostieni.patriaindipendente.it

Ricorda che

  • Patria Indipendente non ha alcun contributo pubblico
  • Patria Indipendente si regge esclusivamente grazie all’ANPI e al sostegno dei lettori
  • Patria Indipendente è una testata antica (nata nel 1952) e gloriosa, avendo sostenuto in tutto questo tempo le battaglie di democrazia dell’ANPI
  • Con una donazione entri a far parte di una comunità di amici di Patria Indipendente, partecipando alla vita del periodico, avendo informazioni di prima mano e riconoscimenti
LA COPERTINA

TE LA DIAMO NOI LA MEDAGLIA. AL DISONORE Natalia Marino
Ritirato l’incredibile riconoscimento tedesco al boia di Marzabotto Kusterer: una vittoria della mobilitazione civile. Valter Cardi: “In Germania a piede libero responsabili di crimini inenarrabili”. E ora la battaglia per la giustizia prosegue
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/idee/copertine/te-la-diamo-noi-la-medaglia-al-disonore/

L’EDITORIALE
Libia: l’articolo 11 e il rischio di ritorsioni Carlo Smuraglia
Il solito egoismo europeo. Siamo davvero, noi, i più adatti a compiere e addirittura dirigere certe operazioni militari in Libia? Qualcuno si ricorda del missile che sfiorò l’isola di Lampedusa? Si deve imprescindibilmente pronunciare il Parlamento
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/idee/editoriali/libia-larticolo-11-e-il-rischio-di-ritorsioni/

IN PRIMO PIANO
CAMMIN CAPENDO – La mia donna della libertà Andrea Liparoto
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/primo-piano/la-mia-donna-della-liberta/

INTERVISTE – “Io sostengo la campagna di donazioni a Patria Indipendente” Giampiero Cazzato
“Perché serve a resistere per la legalità, per meno burocrazia, contro le mafie”, afferma Dino Scanavino, Presidente della Confederazione Italiana Agricoltori
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/interviste/io-sostengo-la-campagna-di-donazioni-a-patria-indipendente/

LE FOTOSTORIE
Sopravvivere per ricostruire: correva l’anno 1946 Wladimiro Settimelli
Un Paese piegato e piagato. La scoperta dei massacri nazifascisti. La Repubblica, la Costituente e il voto alle donne. Parri al governo. L’«Uomo Qualunque». Le “am lire” e le “segnorine”. Il boogie-woogie e Alberto Rabagliati. “Roma città aperta” e Anna Magnani. Il ritorno spesso drammatico dei soldati. Il “Nabucco” di Toscanini alla Scala. E la nascita del Msi
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/fotostorie/sopravvivere-per-ricostruire-correva-lanno-1946/

IN PUNTA DI PENNA
L’oltraggio alla mendicante e il destino di una civiltà Zazie
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/idee/in-punta-di-penna/loltraggio-alla-mendicante-e-il-destino-di-una-civilta/

SERVIZI
Riforma del Senato: un risparmio molto dubbio Paolo Caretti
Discutibile l’idea di contenere i costi tramite una riforma costituzionale. Comunque i nuovi senatori dovranno percepire un’indennità e non diminuiranno le spese di gestione e per il personale. A rischio la funzionalità della istituzione così rinnovata
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/riforma-del-senato-un-risparmio-molto-dubbio/

Confine italo-sloveno: per superare la “guerra della memoria” Valerio Strinati
Un documento ANPI per affrontare senza reticenze quelle drammatiche vicende, consegnate alla storia europea del ’900 e iscritte in un arco temporale molto più ampio del solo periodo della crisi 1943-’45
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/confine-italo-sloveno-per-superare-la-guerra-della-memoria/

Libere, dunque Signore della Vita Gianfranco Pagliarulo
“Donne della libertà”: tante idee, proposte, suggerimenti avanzati da lettrici e lettori per costruire una galleria di personalità femminili che hanno segnato la storia del nostro Paese, e non solo
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/libere-dunque-signore-della-vita/

“Dall’ANPI una volontà dinamica che guarda al futuro” Carmelo Barbagallo
Il Segretario generale della UIL sul Congresso nazionale ANPI: “i rigurgiti xenofobi, razzisti e persino nazisti sono alla ribalta della cronaca quotidiana in tutta Europa e dimostrano che quel virus maledetto da cui ebbe origine la tragedia della Seconda guerra mondiale non è stato debellato del tutto”
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/dallanpi-una-volonta-dinamica-che-guarda-al-futuro/

Incrociarono le braccia in attesa di impugnare le armi Fausto Vighi
Gli scioperi operai del marzo ’43: la protesta colse di sorpresa il regime già indebolito dai rovesci militari in Russia e in Africa e rappresentò la prima manifestazione di massa contro la guerra e il fascismo
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/incrociarono-le-braccia-in-attesa-di-impugnare-le-armi/

Dagli scioperi del marzo ’43 al Contratto della Montagna Adriano Leone
Nei primi mesi del ’45 nel Biellese uno straordinario anticipatore accordo sindacale fra le parti del settore tessile: parità di salario a parità di mansione. La pregiudiziale antirepubblichina
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/dagli-scioperi-del-marzo-43-al-contratto-della-montagna/

Un film, i partigiani, un Patto e le chiavi del cuore Francesca Conti
Quando il “Made in Italy” nasce dalla Resistenza: il Patto (o Contratto) della Montagna. Una storia di diritti, etica del lavoro, capacità artigianali e imprenditoriali, relazioni tra uomini in un racconto cinematografico che vive nel territorio
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/un-film-i-partigiani-un-patto-e-le-chiavi-del-cuore/

Stragi nazifasciste: una mappa dell’orrore Isabella Insolvibile
L’ «Atlante» di una drammatica contabilità: accertate in Italia 22mila vittime civili. Impuniti tanti criminali di guerra tedeschi e austriaci. La presentazione ufficiale il 6 aprile
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/stragi-nazifasciste-una-mappa-dellorrore/

INTERVISTE
I partigiani dell’agricoltura Giampiero Cazzato
Dino Scanavino, imprenditore vitivinicolo e Presidente della Confederazione italiana agricoltori: “perseguiamo un equilibrio tra la terra, l’uomo e l’imprenditore che agisce in una logica di sviluppo sostenibile”; “custodiamo il territorio modificandolo e usandolo ma sempre rispettosamente. Questa è la bioresistenza”
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/interviste/i-partigiani-dellagricoltura/

Il pluriomicida frustrato e il saluto nazista Natalia Marino
Sul caso Breivik parla Giulio Vasaturo, criminologo: «Il nazismo stigmatizza ed etichetta i deboli ed essendo una dottrina orientata alla xenofobia, al razzismo, all’odio delle minoranze, consente di dare una motivazione politica del tutto strumentale alla violenza»
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/interviste/il-pluriomicida-frustrato-e-il-saluto-nazista/

TERZA PAGINA
L’elzeviro Umberto Eco e il piacere “a memoria”  Irene Barichello
La memoria, strumento che consente, attraversando manuali versi enciclopedie siti web, di staccarsene infine arricchiti per andare a cercarne altri. Per non essere condannati a rileggere sempre la stessa pagina, a restare sprovveduti e dipendenti da chi ci racconterà la storia in una qualsivoglia versione
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/elzeviri/umberto-eco-e-il-piacere-a-memoria/

La perdita della memoria, malattia di una generazione Umberto Eco
Una lettera di Umberto Eco al nipotino. Internet e Kuala Lumpur. “La cavallina storna” e D’Artagnan. Con un consiglio finale: imparare a memoria “La Vispa Teresa”
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/la-perdita-della-memoria-malattia-di-una-generazione/

Librarsi Un ragazzo di Ravenna, l’ANPI e la storia d’Italia Gianfranco Pagliarulo
Edmondo Montali, “Il comandante Bulow – Arrigo Boldrini partigiano, politico, parlamentare”, prefazione di Carlo Smuraglia, introduzione di Adolfo Pepe, Ediesse, 2015, 301 pagine, 14 euro
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/librarsi/un-ragazzo-di-ravenna-lanpi-e-la-storia-ditalia/

Leonardo I droni: l’arma aerea 2.0 Vito Francesco Polcaro
“Velivoli aerei senza uomini”, usati a scopi civili e militari, da ricognizione o da combattimento, non contro il “nemico certo” ma contro il “nemico altamente probabile”
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/leonardo/i-droni-larma-aerea-2-0/

Pentagramma “Bella ciao”, le montagne e il cuore dei curdi Antonella De Biasi
Come e perché la canzone della liberazione italiana è diventata l’inno della libertà di un popolo senza Stato. Il fabbro Kawa e il popolo dei Medi. Il modello della lotta partigiana del nostro Paese e le donne
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/pentagramma/bella-ciao-le-montagne-e-il-cuore-dei-curdi/

Red Carpet La storia vera della parità e del riscatto Serena D’Arbela
“Suffragette” (2015), di Sarah Gavron con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Meryl Streep
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/red-carpet/la-storia-vera-della-parita-e-del-riscatto/

Forme Cento anni di donne e lavoro Paola Varesi
Promossa al Museo Cervi di Gattatico una mostra fotografica sul tema delle lavoratrici in Emilia-Romagna dal 1860 al 1960
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/terza-pagina/forme/cento-anni-di-donne-e-lavoro/

ULTIME DA PATRIA
Servizi Fosse Ardeatine: l’omaggio alle 335 vittime del nazifascismo Redazionale
Presenti fra gli altri il Presidente della Repubblica, il Presidente del Senato, il Vicepresidente della Camera Valeria Fedeli, il ministro Pinotti. In rappresentanza dell’ANPI nazionale, Claudio Maderloni, commissario dell’ANPI di Roma
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/servizi/fosse-ardeatine-lomaggio-alle-335-vittime-del-nazifascismo/

Cronache antifasciste A Roma distrutta la lapide dedicata alla partigiana e costituente Adele Bei Redazionale
Secondo atto vandalico contro le targhe in memoria del valore delle donne durante la Resistenza romana. Richiesta dall’ANPI di Roma maggiore vigilanza
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/cronache-antifasciste/a-roma-distrutta-la-lapide-dedicata-alla-partigiana-e-costituente-adele-bei/

Itinerari della Resistenza Sprofondati nella nebbia e nella neve Monica Emmanuelli
Un itinerario storico naturalistico in Cansiglio che ripercorre i luoghi della Brigata partigiana “Ciro Menotti”
Leggi a http://www.patriaindipendente.it/persone-e-luoghi/sprofondati-nella-nebbia-nella-neve/

… e poi tutti gli articoli delle uscite precedenti
su
http://www.patriaindipendente.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: