Lettera del coordinamento regionale ANPI Sicilia sul carnevale ad Acireale il 25 aprile

Al Sindaco di Acireale
Ing. Roberto Barbagallo

Oggetto: Carnevale ad Acireale in concomitanza del Giorno della Liberazione
Egregio Sig. Sindaco,
abbiamo appreso che il Comune di Acireale e la” Fondazione carnevale” della città da Lei amministrata hanno assunto la decisione di far coincidere il 25 Aprile – Festa della Liberazione dal nazifascismo – con il “ carnevale dei fiori”, nel contesto delle tre giornate dedicate alla macchine infiorate.
Nel ritenere tale determinazione fortemente irriverente dei valori fondativi costituenti della nostra Repubblica e del sacrificio dei tanti patrioti che hanno sacrificato la propria vita per riconquistare la Libertà e la Democrazia calpestate, Le richiediamo la rivisitazione del Vs indirizzo.
Una lieve modifica del calendario inerente alle “tre giornate” in oggetto può benissimo permettere lo svolgimento delle manifestazioni che riguardano il “ carnevale dei fiori” e il necessario e vincolante mantenimento della dignità per la ricorrenza del 25 Aprile.

Cordiali Saluti

Coordinatore regionale ANPI Sicilia
Ottavio Terranova
Palermo, 8 gennaio 2016

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: