COMUNICATO STAMPA ANPI CATANIA SULLE INDAGINI RELATIVE AL CARA DI MINEO

 

anpi
L’ANPI di Catania esprime sdegno e preoccupazione per le notizie relative ai legami tra numerosi esponenti della classe politica capitolina, l’organizzazione criminale “Mafia capitale” e il CARA di Mineo. Già da tempo abbiamo denunciato in pubbliche manifestazioni la nostra preoccupazione per la conduzione amministrativa e politica dei dirigenti del CARA di Mineo.

Lo scenario emerso dalle inchieste fornisce la peggiore conferma dei nostri sospetti, ci meraviglia che nonostante che da tempo le associazioni antirazziste e alcuni politici denuncino fatti gravissimi, nessuno sia intervenuto a fermare la gestione del gruppo LA CASCINA.

Invitiamo la magistratura a continuare la ricerca delle responsabilità senza timore per nessun potere politico.

Invitiamo il ministro Alfano di commissariare la gestione del Cara di Mineo oggi stesso o trarne le giuste conclusioni e domani dimettersi.

Da parte nostra continueremo a vigilare e denunciare la corruzione che mina la democrazia.

ANPI Provinciale Catania

Catania 7/6/2015

con preghiera di pubblicazione

Santina Sconza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: