Pensioni: Cantone (Spi), mobilitazione più forte del passato per cambiare riforma Fornero | Fonte: rassegna

“Il sindacato, tutto e unitariamente, deve mobilitarsi per portare il Parlamento italiano a cambiare nel profondo la riforma della pensioni della Fornero che così tanti danni ha creato in questi anni”. Così il segretario generale dello Spi Cgil, Carla Cantone, sull’inammissibilità del referendum della Lega sull’abrogazione della legge Fornero.

“Lo sciopero di tre ore che abbiamo messo in campo all’epoca evidentemente non è bastato – ha continuato Cantone – ed è per questo che ora serve una mobilitazione più forte. Perché si sta impedendo ad una intera generazione di andare in pensione chiudendo lo spazio per nuovi posti di lavoro, perché esistono ancora gli esodati e perché i giovani non hanno alcuna certezza sul loro futuro previdenziale”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: