Marcia della Pace, partenza al suono di cento esplosioni per dire no alla guerra da: controlacrisi.org

Un’edizione speciale quella del 2014 e per questo si è scelto lo slogan “Cento anni di guerre bastano”.

Ad aprire, in prima fila, la bella bandiera della pace, con i suoi colori vivi, quelli dell’arcobaleno. Tanti cartelli con scritte in difesa dei diritti costituzionali. La Marcia della Pace Perugia-Assisi è viva e parteciapata, si sente in particolare l’importanta dell’edizione 2014, che ha come tema “Cento anni di guerre bastano”. Presente, tra gli altri, Don Luigi Ciotti, presidente di Libera. Ad attendere i manifestanti ad Assisi c’è anche la presidente della Camera, Laura Boldrini. La partenza è stata caratterizzata dal suono di cento esplosioni diffuso dagli altoparlanti. “Cento colpi – ha detto l’organizzatore della Marcia della Pace, Flavio Lotti – che scandiscono cento anni di guerre, con tante stragi che anche oggi ci sono nel mondo. Siamo qui perché non vogliamo più vedere vittime”. Lotti si ritiene soddisfatto per la partecipazione e ha detto “siamo tantissimi, decine di migliaia”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: