Mafia: Fava, Farnesina rimuova ambasciatore che aiutò Matacena da: antimafia duemila

starace-giorgio-ambasciatorePresentata interrogazione al Ministro degli Esteri per chiedere la sospensione dell’ambasciatore ad Abu Dhabi Starace

15 ottobre 2014
Roma. “Perché la Farnesina non ha ancora rimosso l’ambasciatore che ha aiutato il latitante Matacena?”. Lo chiede in una interrogazione al ministro degli Esteri il deputato di Libertà e Diritti – Socialisti Europei Claudio Fava, vicepresidente della Commissione Antimafia. “L’ambasciatore italiano presso gli Emirati Arabi Starace è indagato dalla Procura di Reggio Calabria – ricorda Fava – per favoreggiamento aggravato per aver esercitato, secondo i magistrati, ‘pressioni insistenti per i modi e per i tempi che servivano a garantire a Matacena le migliori condizioni possibili di permanenza nel Paese’. Al tempo stesso l’ambasciatore Starace non avrebbe comunicato a Roma alcune informazioni indispensabili all’autorità giudiziaria italiana per istruire la richiesta di estradizione. Che infatti è stata respinta, permettendo a Matacena, pur condannato in via definitiva a scontare tre anni di reclusione per concorso in associazione mafiosa, di essere ancora libero ad Abu Dhabi”. L’onorevole Fava ha chiesto al Ministro di “sospendere in via cautelativa l’ambasciatore Starace richiamandolo immediatamente a Roma”.

In foto: l’ambasciatore Giorgio Starace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: