Walter Rossi, tante iniziative fino alla commemorazione del 30 settembre Autore: fabio sebastiani da: controlacrisi.org

Un evento, in un lungo percorso di denuncia e ricordo, per ricordare Walter Rossi, militante di Lotta Continua ucciso a 20 anni nel 1977. “Walter Rossi –
memoria bene comune”, questo il titolo dell’evento, cominciato ieri a Roma, Piazzale degli Eroi, e che terminerà il 30 settembre. Alle associazioni e ai movimenti che, a
livello nazionale, sono protagonisti di questa difficile stagione di lotte, e’ rivolto l’invito a partecipare a questo evento. Ieri si è parlato di cultura e antifascismo con i vecchi e nuovi movimenti antagonisti.
Sono stati presenti storici, giornalisti e scrittori. Sabato 27/09 dalle ore 10.00 l’attenzione si sposta sui movimenti che tutelano i beni comuni. Saranno presenti i comitati e le associazioni maggiormente esposti nella tutela dei beni comuni a Roma e il Comitato No TAV della Val Susa.  Fino alle ore 14,00 – Meeting Point per tutti i partecipanti al corteo del pomeriggio sulla Palestina. La sera, dopo il corteo per la Palestina, concerto, sempre a Via Cipro, dei Falla Grossa Crew, Radio Riot, di Luca Bassanese e la Piccola Orchestra Popolare per la dignita’ dei Popoli e dei Tetes de Bois. Il 30/09, alle 9.00, in Piazza Walter Rossi, la cerimonia ufficiale con la deposizione delle corone e gli interventi delle Autorita’ Istituzionali, del Sindaco Ignazio Marino e del Presidente della Regione Zingaretti, dei familiari e dei vecchi compagni di Walter.
Sempre il 30/09, alle ore 17,30 ci sara’ il corteo da Piazzale degli Eroi alla lapide in Viale delle Medaglie d’oro. Dalle ore 19.00 in Piazza Walter Rossi per il restayling dell’affresco e del monumento e “festa di piazza”. Ieri,infine, a Largo Spartaco a Cinecitta’ si è parlato di Walter, con l’intento di disseminare, in tutta la citta’ di Roma medaglia d’oro della Resistenza, i valori comuni dell’antifascismo e della memoria.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: