ANPI news 132

Su questo numero di ANPInews (in allegato):

 

 

APPUNTAMENTI

 

 

Preannunciamo che domenica 21 settembre, a Sant’Anna di Stazzema, si svolgerà un RADUNO DELL’ANPI DELLA TOSCANA per ricordare, nel  70° anniversario della Resistenza e della Liberazione, le stragi nazifasciste compiute nella regione.

Parteciperanno, oltre alle delegazioni provinciali dell’Associazione, anche i sindaci dei Comuni che furono colpiti dalle stragi. Interverranno il Presidente Nazionale dell’ANPI, Carlo Smuraglia, e il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi  (…)

 

 

ARGOMENTI

 

Notazioni del Presidente Nazionale ANPI, Carlo Smuraglia:

 

Questa settimana parliamo di lavoro, visto che il tema sta riconquistando una certa centralità, più o meno a proposito, e considerato che si tratta di uno degli impegni principali per l’ANPI, tenuta alla salvaguardia delle disposizioni della Carta Costituzionale, tra le quali emergono quelle relative al lavoro, a partire dall’art. 1. Passato l’entusiasmo per altri tipi di riforme, adesso ci si occupa, finalmente, del problema del lavoro, che noi abbiamo sempre considerato come prioritario. Ma è il modo che sorprende, perché la prima questione che si dovrebbe porre è quella dell’occupazione, dunque della ricerca di nuovi posti (dignitosi) di lavoro, visto che la disoccupazione ha raggiunto livelli intollerabili e così anche il precariato. Invece, il dibattito sembra essersi subito orientato in altre direzioni, quella della “eccessiva rigidità del sistema giuridico del lavoro” e delle difficoltà che si frappongono ai licenziamenti e quello del “superamento” – ormai considerato certo e irreversibile – dello Statuto dei diritti dei lavoratori. Insomma, si parla soprattutto di regole, considerandole come elemento fondamentale per il rilancio delle attività produttive, lo sviluppo, ecc. (…)

 

ANPINEWS N.132

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: