Corteo il 21 dicembre a Modena contro le scie chimiche | Autore: RedAzione da: controlacrisi.org

 

Una giornata di mobilitazione nazionale contro le “scie chimiche”. A promuoverla per il 21 dicembre a Modena sono l’Associazione ‘Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana’ e la Draco Edizioni in collaborazione con il ‘Movimento Valori e Rinnovamento’, ‘Per il Bene Comune’ e ‘Caposaldo Associazioni Unite’. La mobilitazione, promossa con un manifesto diffuso anche su internet, prevede un corteo a Modena e flash mob in diversi punti della citta’. Quella delle scie chimiche e’ una teoria secondo la quale le scie di condensazione visibili nell’atmosfera sarebbero composte da agenti chimici e sarebbero legate al passaggio di alcuni aerei.”Da diversi anni – scrivono i promotori della mobilitazione – anche l’Italia come molti altri paesi del mondo e’ interessata da sempre piu’ pesanti irrorazioni chimiche, eseguite da aerei cisterna, privi di riconoscimento, che rilasciano nei nostri cieli scie piu’ o meno consistenti”. Scie, secondo i promotori della mobilitazione, “composte da diversi materiali, fra i quali metalli pesanti”. “Chi sta spruzzando, che cosa e perche’ nei nostri cieli?”, si chiedono i promotori nel manifesto chiedendo “risposte” subito.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: