Abbandonato e incendiato. E’ il Parco Gioeni. Città Insieme :Incontriamoci lunedì 24 giugno 2013 ore 18 in cima alla scalinata dell’ingresso del parco

Prima abbandonato, adesso incendiato.
E’ la situazione del Parco Gioeni. Nel silenzio generale, sta prendendo a fuoco. Due incendi a distanza ravvicinata hanno ridotto alcune parti del più grande parco cittadino in cenere.

01

Due incendi a distanza di pochi giorni

L’ultima volta che ci eravamo occupati del degrado del Parco alle porte nord della città (febbraio 2012) avevamo documentato uno stato increscioso: panchine divelte e altre assorbite dal fogliame prorompente, l’ingresso non autorizzato di auto che non rinunciano a quel basolato lavico difficilmente pensato per loro, i giochi per i bambini in
larga parte vandalizzati e ormai inutilizzabili, come anche i cestini per i rifiuti, incivilmente danneggiati. Cartoni di vino e siringhe sparse ovunque, e la spazzatura che permette al nostro parco di spezzare con audacia le comuni tonalità della flora. E il buio che al parco Gioeni arriva col tramonto e vi rimane fino all’alba del giorno dopo.

Ma, come spesso accade nelle migliori tradizioni d’inciviltà, siamo riusciti a superare noi stessi. Perché non dare fuoco ad uno dei pochi (pochissimi) polmoni verdi di cui la nostra città può godere

02

Diverse zone ridotte in cenere

Presto detto. Due incendi a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro rappresentano plasticamente la situazione di degrado, abbandono, incuria e barbarie in cui è intollerabilmente sprofondata la nostra amata città.

Il Parco Gioeni deve riprendere a vivere. Questa preziosa area verde ha diritto ad una seria e costante gestione. L’Amministrazione dovrà e deve fare la sua parte. Ma tutti noi ne possiamo essere gli artefici.
Incontriamoci LUNEDI 24 GIUGNO alle ORE 18 in cima alla scalinata dell’ingresso principale. Faremo una “PASSEGGIATA NEL PARCO” muniti di fotocamere per immortalare le cose che non vanno (e non solo). Pubblicheremo qui e sulla nostra pagina facebook le foto più significative. Tutti i cittadini e le associazioni che hanno a cuore questo Parco sono invitati a partecipare.

I Giovani di CittàInsieme.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: