Busto Arsizio, 15 gennaio: Commemorazione della deportazione di 7 operai e dei Resistenti della Comerio

Deportazione alla Comerio, omaggio in via Magenta

Saranno ricordati anche gli altri lavoratori della Comerio che hanno perso la vita per la libertà: i partigiani Giovanni Ballarati, Luigi Caimi, Rodolfo Mara, Bruno Raimondi e Mario Vago

    Dal sito: http://groups.google.com/group/deportatimaipiu?hl=it?hl=it

 
Verso il campo di concetramento di Auschwitz (foto Girella, Lapresse)
Verso il campo di concetramento di Auschwitz (foto Girella, Lapresse)
 
Busto Arsizio, 13 gennaio 2011  – Fu uno dei momenti principali nella storia iniziale della Resistenza. La deportazione di sette lavoratori della ditta Comerio Ercole, tutti componenti della commissione interna alla fabbrica, risalente al 10 gennaio del 1944, verrà commemorata questo sabato. I sette dipendenti – Vittorio Arconti, Arturo Cucchetti, Ambrogio Gallazzi, Alvise Mazzon, Giacomo Biancini, Guglielmo Toia e Melchiorre Comerio – vennero arrestati con l’accusa di aver organizzato un sciopero. uno sciopero, vennero arrestati. Solo Comerio, fratello del titolare della ditta, venne rilasciato, gli altri furono deportati nel campo di sterminio di Mauthausen. Arconti, Gallazzi e Cucchetti non fecero ritorno a casa. Mazzon morì qualche mese dopo la fine del conflitto per gli stenti subiti nel campo.

Saranno ricordati anche gli altri lavoratori della Comerio che hanno perso la vita per la libertà: i partigiani Giovanni Ballarati, Luigi Caimi, Rodolfo Mara, Bruno Raimondi e Mario Vago. La cerimonia inizierà alle 16.30 al parco di via Magenta, nella zona dove un tempo sorgeva l’azienda, con la deposizione di corone alla lapide commemorativa che riporta i nomi delle vittime. I partecipanti si sposteranno poi al museo del Tessile, dove alle 17 interverranno il rappresentante sindacale della Rsu Comerio, il sindaco Gigi Farioli e il professor Carlo Smuraglia, presidente dell’Anpi milanese. Chiusura con una messa nella chiesa di San Michele Arcangelo alle 18.30.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: