” Il popolo delle Sciare”. nuovo numero del bollettino

IL POPOLO DELLE SCIARE

B O L L E T T I N O D I I N F O R M A Z I O N E I N T E R N A A C U R A D I :

– Frazioni in Movimento –

-Lineri – Misterbianco info: frazioniinmovimento@hotmail.it

LEGGI IL NUOVO NUMERO: la banda larga

Cari lettori, nel numero del nostro bollettino parleremo, ancora una volta, di corruzione, di “banda larga” e della mattanza cui è sottoposta la nostra Repubblica. Secondo le stime della Corte dei conti, come anche secondo la Banca Mondiale, in Italia la corruzione costa circa 50 miliardi di euro l’anno. E secondo le proporzioni dell’indice di percezione della Trasparenza Internazionale dell’anno scorso, l’Italia farebbe anche parte dei paesi più corrotti  dell’Unione Europea. Nell’assegnazione di appalti pubblici in Italia, a differenza degli altri paesi industrializzati, c’e sospettosamente molta meno concorrenza che negli altri grandi paesi industrializzati. Quasi il 10 per cento degli appalti pubblici sarebbero aggiudicati mediante trattativa privata. Sintomo di una dilagante politica nepotistica .Ogni giorno la piovra del malaffare ci riserva infiniti episodi, piccoli e grandi malefatte, perfino il nostro Sindaco e caduta nella rete degli indagati. La corruzione è dilagante, l’Italia è schiacciata. La questione morale non solo esiste; è antica come le Sacre Scritture e moderna come la nostra Costituzione. Proprio da lì bisogna tirare i valori e le regole di cui abbiamo bisogno per vincere non soltanto la corruzione ma anche la più estesa malattia politica che sta mettendo a dura prova l’Italia. Questo Paese non si salverà, la stagione dei diritti e delle libertà si rivelerà effimera, se non nascerà in noi un nuovo senso del dovere. Un nuovo risorgimento ed una nuova resistenza dei partigiani della democrazia.
Buone vacanze

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: