Radio Vaticana….onde elettromagnetiche delle antenne…..tumori nei bimbi

Roma, 13 luglio 2010.

 

La notizia è di ieri 13 luglio, e di grandissima rilevanza.

Finalmente si fa luce e giustizia su una tragica vicenda che per anni ha visto impegnati, per lunghi anni,  in tante battaglie civili, cittadini e Comitati in difesa della salute, per fare verità sui danni provocati dalle micidiali onde elettromagnetiche irradiate dai sistemi di trasmissioni e dalle  potentissime antenne operative da Radia Vaticana, a Cesano, Roma. Nella stessa area, in località La Storta,   sono allocate le antenne del quartier generale della Marina militare.

Le pagine della perizia ( 140 pagine), comandata cinque anni addietro dagli organi giudiziari che furono attivati ( inchiesta per omicidio colposo) dopo la morte, inquietante e sospetta di parecchie persone residenti nell’area territoriale più direttamente interessata all’irradiazione delle onde, parlano chiare.

E’ stata accertata una diretta correlazione tra le onde elettromagnetiche e l’incremento di leucemie e linfomi che hanno colpito i bambini fino a 14 anni residenti nella zona di Cesano.

Nella perizia, infatti, emerge che l’esposizione di lunga durata alle onde emesse da Radio Vaticana per i bambini fino a 14 anni di età, residenti tra 6 e 12 Km, ha determinato un innalzamento di insorgenza di leucemie e linfomi.

La sentenze del 2005 – alla quale si era pervenuta dopo un lungo e travagliato iter giudiziario, compreso un giudizio della Corte di Cassazione del 2003 che aveva legittimato il pieno diritto dello Stato italiano a svolgere il processo – aveva condannato gli imputati, responsabili di gestione della Radio Vaticana, con pene simboliche, per “gettito pericoloso di cose”, reato previsto dall’art. 674 del codice penale.

Sotto esame della perizia le morti sospette e i decessi per leucemia verificatosi nel corso degli anni tra il 1994  e il 2000, a seguito dell’ipotesi di reato per omicidio colposo.

Troppi erano stati i casi rilevati di leucemia e la morte di una decina di bambini:

Si legge, tra , nella perizia: c’è stata “ un’associazione importante, coerente e significativa, tra esposizione residenziale alle strutture di Radio Vaticana ed eccesso di rischio di malattia per leucemia e linfomi nei bambini”.

………La battaglia continua

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: