27 gennaio Giornata della Memoria:Alcuni appuntamenti nella provincia di Catania

                                   27 gennaio    Giornata della Memoria

 Alcuni appuntamenti nella provincia di Catania

 Nella ricorrenza della “Giornata della Memoria” – 27 gennaio – anche nella provincia di Catania si svolgono diverse iniziative per ricordare gli oltre 40.000 italiani perseguitati tra il settembre del 1943 e la primavera del 1945 dai nazi-fascisti e condotti nei campi di sterminio: antifascisti, ebrei,  partigiani combattenti per la libertà, cittadini. Oltre 200 furono i “trasporti” effettuati dall’Italia verso i  lager nazisti. Solo uno su 10 tornò da quel viaggio verso l’orrore e la morte.

  • 27  gennaio, Catania:  Per non dimenticare e dare alla memoria un futuro. A cura di Anpi e Aned, con il patrocinio della Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università. Auditorium del Monastero dei Benedettini, ore 9.00, con la partecipazione di studenti delle scuole di Catania. Proiezione del film “ la zona grigia”, letture di brani, a cura di Egle Doria, tratti da:  “ lettere dal carcere”, del martire antifascista catanese Carmelo Salanitro assassinato nel Lager di Mauthausen, il “costo della libertà” di Nunzio Di Francesco, deportato e sopravvissuto al campo di sterminio di Mauthausen.
  • 27 gennaio, Adrano: commemorazione di Carmelo Salanitro. Ore 10.30, presso i giardini pubblici, davanti al 3busto marmoreo del martire adranita. All’iniziativa, organizzata dal comune di Adrano in sinergia con l’Istituto Prof. per l’Agricoltura e l’Ambiente, parteciperà una delegazione dell’ Anpi -Aned di Catania che poserà una corona di alloro.
  • 27 gennaio, Biancavilla, ore 18.30. Manifestazione indetta dall’Auser Cgil con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Sarà presente una delegazione dell’Anpi-Aned di Catania. Intervento di Nunzio Di Francesco, presidente dell’Anpi provinciale.

Nunzio Di Francesco, nel suo ruolo di presidente dell’ANPI di Catania, componente del Direttivo nazionale dell’ANED, porterà la sua testimonianza, di deportato nel lager di Mauthausen e di partigiano, in diverse scuole:

  • 21 gennaio, Catania: scuola elementare
  • 25 gennaio, Gela (Cl) iniziativa promossa da una associazione culturale con il patrocinio del comune.
  • 26 gennaio, Giarre: Liceo scientifico
  • 27 gennaio: Linguaglossa
  • 28 gennaio: Catania, Istituto De Felice
  • 29 gennaio: Avola  ( Sr)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: