L’ ANPI NAZIONALE SUI FATTI DI ROSARNO

 

Roma, 13 gennaio 2010

 AL PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI

On. Gianfranco Fini

 Signor Presidente,

 i recenti fatti di Rosarno disegnano un quadro sociale fortemente allarmante. Un quadro di brutale sfruttamento dell’uomo e annullamento dei diritti di fronte al quale chi  avrebbe dovuto sapere e intervenire già da tempo, ha dato una sola, intollerabile risposta: criminalizzare le vittime. Il “negro”. Continua a leggere